Architettura-Città-Beni Culturali
Paesaggio e insediamento storico
72,00 €
     
SINTESI
Tutelare–valorizzare, conservare–innovare appaiono ricorrenti ispirazioni dell’impegno a conformare l’habitat delle genti italiche, attraverso la conoscenza sistematica, la valutazione qualitativa e quantitativa, l’ideazione della negoziabilità esercitatile, la regolamentazione congrua alla sostenibilità ed allo sviluppo durevole, la gestione creativa di territori, insediamento storico, beni architettonici, aree naturali protette. Contesti e reti qualificano l’identità dei luoghi conformanti il patrimonio. Le politiche pubbliche si confrontano con questo spazio complesso, tale per effetto della pluralità e molteplicità di valori sedimentati e delle mutevoli aspirazioni societarie. I saperi accumulati e trasmessi attraverso l’architettura, l’urbanistica, la pianificazione paesaggistica incidono nello svolgersi del processo conformando esiti, successi, delusioni e fallimenti. Filtrata dall’esperienza acquisita dall’autore in più lustri di attività sperimentale e didattica, il volume trasmette memoria, principi e strumentazioni volte a perseguire rigore scientifico nell’esercizio decisionale concernente la tutela e la valorizzazione, dei paesaggi e dell’insediamento. Si avvale diffusamente della rappresentazione, ritenendosi l’immagine idonea ad esplicitare la complessità delle categorie scientifiche coinvolte.
pagine: 580
formato: 23,6 x 21,7
ISBN: 978-88-548-2950-3
data pubblicazione: Dicembre 2009
editore: Aracne
collana: Collana di Studi urbanistici | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto