La plurivocità del male
10,00 €
     
SINTESI
Il male, sfida o scandalo? Da sempre la filosofia e la teologia hanno dibattuto la questione senza però offrire soluzioni rassicuranti e univoche. Il presente volume, che nasce da un seminario tenutosi a Napoli nella primavera del 2008, organizzato dalla rivista «Kainos» e dedicato a “Le parole del Novecento”, non intende proporre una riflessione metafisica o morale sul tema del male ma piuttosto vuole dare conto dei molteplici luoghi in cui esso tende a manifestarsi. I saggi raccolti tentano, a partire da riflessioni su Bataille, Kracauer, Baudrillard, Wittgenstein e Arendt, un'esplorazione del male nella crisi novecentesca. I testi sono affiancati dagli interventi visivi di sei artisti contemporanei (Luc Fierens, Robin Kahn, Angelo Ricciardi, Anton Roca, Vincenzo Rusciano, Nello Teodori) selezionati da CODICE EAN, associazione per l’arte contemporanea.Con un saggio introduttivo di Emilio Baccarini.
pagine: 140
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2941-1
data pubblicazione: Dicembre 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto