Tra due notti
11,00 €
Edith Kneifl
Traduzione di Ester Saletta
     
SINTESI
Una profonda amicizia, di lunga data, tutta al femminile, viene improvvisamente turbata dall’ombra violenta di un delitto: la morte di Ann. Tra il sospetto di un suicidio e di un omicidio per interesse personale, si snodano le indagini di Ann–Marie che, venuta dagli USA a Vienna, per rendere omaggio alle esequie funebri dell’amica scomparsa, con fare sagace e perspicace, ripercorre la vita di Ann alla luce dei suoi ricordi di gioventù e del suo difficile presente di coppia. Thriller psicologico, costantemente strutturato su una minuziosa capacità descrittiva dei luoghi e dei personaggi, il romanzo si presenta come un interessante esempio innovativo della rivisitazione del detective novel di matrice anglosassone. Ester Saletta, anglista e germanista, dottore di ricerca in Letteratura austriaca all’Università di Vienna, è autrice di varie monografie e di saggi sulla Wiener Moderne, su Hermann Broch, Friedrich Hebbel ed Elfriede Jelinek. Collaboratrice scientifica della Hebbel-Gesellschaft di Vienna, del Centro Internazionale per gli Studi su Hermann Broch, dell’Associazione Internazionale Germanisti, dopo un’attività didattica come lettore per lingua italiana al Centro Linguistico dell’Università di Vienna, insegna dal 2004 Lingua e Civiltà Tedesca nella scuola secondaria superiore ed è cultrice della materia Pari Opportunità presso la Facoltà di Scienze Giuridiche dell’Università di Bergamo. Attualmente è borsista dello StifterHaus di Linz (Austria) per un progetto di ricerca su Marlen Haushofer.
pagine: 152
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2850-6
data pubblicazione: Settembre 2009
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto