Principi di Scienze della Salute
30,00 €
18,00 €
     
SINTESI
Secondo quella visione che vede il consenso della comunità scientifica nel sostenere una definizione sistemica-globale ed operativa della sostenibilità, l'autrice del presente volume prova a dare un taglio innovativo a quello che è l'approccio alle Scienze della Salute, affrontando una serie di argomenti tra i quali esiste un continuum contenutistico destinato per eccellenza ad una forma mentis improntata su canoni scientifici flessibili che riescono a far leggere la dinamica ambientale in modo squisitamente reversibile: dal generale al particolare e viceversa. Alla luce di quanto detto, l'analisi di alcune tra le più eclatanti emergenze ambientali e sanitarie, come l'inquinamento acustico, per esempio, o quello elettromagnetico, che costituiscono, attualmente, un rischio rilevante per lo "status salutare" della biosfera, attraverso un approccio di tipo preventivo e precauzionale, diventa il preludio per l'adozione di quelle forme sostenibili di management improntate sull'impiego a più livelli di alcune piante medicinali atte a ripristinare e valorizzare i cosiddetti "metabolismi naturali". Susanna Porco è docente di Igiene presso il corso di laurea interfacoltà in Scienze della formazione primaria della Facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze matematiche, fisiche e naturali dell'Università della Calabria. Esperta nel campo dell'Igiene ambientale, accanto all'attività professionale di settore, svolge attività formativa nell'ambito dell'Educazione alla salute.
pagine: 528
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2752-3
data pubblicazione: Ottobre 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto