La metafisica di Gustavo Bontadini
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
La ricerca del pensiero metafisico classico del Novecento ripercorre alcune tappe del percorso della neoscolastica. Tema fondamentale della speculazione di Bontadini riguarda il compito della metafisica dell’essere. Lo scopo della sua filosofia è quello di utilizzare la cultura dell’“essere” più che dell’“avere”. Cogliere i valori essenziali della sua ricerca significa esaminare la problematica speculativa, in rapporto all’indagine critica e gnoseologica. Le osservazioni critiche di altre scuole di pensiero, causa di controversie appassionate, sia nell’ambito scolastico che specialistico, hanno contribuito ad un rinnovamento nella storia della filosofia e della scienza. Le sue opere, come quelle di Sciacca, esigono una lettura approfondita e provocano una conversazione non di sole parole. Si può costruire una civiltà dell’amore sul fondamento dell’essere creato da Dio? L’autrice si impegna a chiarire il significato ontologico, rispetto a delle premesse e a delle conclusioni, per determinare il ruolo che Bontadini ha occupato nella storia della filosofia. Le nuove generazioni avranno il compito di esprimere con il “genio” della ragione e con la luce della fede i valori nascosti nell’alveo della storia del pensiero. Virginia Capelli Caserta, cultore di Ermeneutica Filosofica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova, laureata in Pedagogia presso l’Università di Genova con la Tesi in Filosofia Teoretica. Ha ottenuto il diploma di perfezionamento in Psico–Pedagogia presso l’Università di Torino, conseguendo il titolo di Psico–Pedagogista con una tesi su Bruner e lo Strutturalismo. Ha conseguito inoltre il diploma di Teologia per il laicato presso l’Istituto di Scienze Religiose di Alessandria ed è stata titolare di cattedre per l’insegnamento di storia e filosofia, pedagogia e psicologia. Collabora con numerose associazioni interculturali e internazionali filosofiche e teologiche finalizzate alla ricerca e alla formazione.
pagine: 160
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2723-3
data pubblicazione: Luglio 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto