Flussi Migratori e Accoglienza fra storia e politiche di gestione
12,00 €
     
SINTESI
L’attuale “esplosione d’interesse” per i problemi migratori induce ad analizzare i problemi attuali alla luce delle migrazioni del passato. In realtà risultano assai diverse le tipologie e le traiettorie dei percorsi migratori, perché sono diverse dal passato le situazioni spazio-temporali e socio-economiche dei Paesi di partenza e di accoglienza. Nella percezione generale, inoltre, appaiono preoccupanti le conseguenze per l’ordine pubblico derivanti dalla precarietà di sopravvivenza dei clandestini e dal pericolo che essi divengano principali vittime della criminalità autoctona e di quella importata. La variabilità di questi fattori rende possibile stabilire regole destinate a risolvere problemi ed esigenze contingenti, non a trovare soluzioni valide in assoluto. Questo volume offre un confronto fra i risultati di nuove analisi storiografiche e le politiche nazionali e internazionali di gestione, in atto o in via di elaborazione. Nuove prospettive e conoscenze più approfondite sulle reali implicazioni di questi fenomeni complessi agevolerebbero l’incontro armonico delle culture. Si ridurrebbero percezioni superficiali o erronee e si promuoverebbe l’orgoglio delle singole etnie per i propri figli che riescono a raggiungere traguardi di eccellenza quando sono ospiti o cittadini di altre patrie.
pagine: 172
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2720-2
data pubblicazione: Ottobre 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto