Scenari
20,00 €
12,00 €
     
SINTESI
Q?uesto libro, che rappresenta una riflessione sullo scrivere e l’insegnare a scrivere, è dedicato al concetto di scenario, inteso come configurazione complessa di elementi in relazione tra loro. Dunque la parola scenario significa qui due cose. La prima accezione riguarda il modo in cui strutturare il processo di scrittura, e cioè come uno scenario comunicativo con degli attori che, l’uno per l’altro, costruiscono e ricostruiscono la comunicazione, in termini di reciprocità e pertinenza. La seconda accezione riguarda il modo in cui i vari apporti della teoria della scrittura devono essere presenti a chi si occupa di insegnare a scrivere, e cioè come uno scenario epistemologico di informazioni interagenti in un processo dinamico e variabile. La prima accezione dà vita alla seconda; ne rappresenta, anzi, una vera e propria trasposizione da un dominio concettuale (quello della comunicazione tra soggetti) a un altro (quello della comunicazione tra teorie).
pagine: 324
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2651-9
data pubblicazione: Luglio 2009
editore: Aracne
collana: Supplementi alla Biblioteca di Linguistica | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto