Università in un mondo neoliberista
6,00 €
3,6 €
     
SINTESI
Le Università Britanniche sono state le prime in Europa a essere imbrigliate al fine di rispondere agli interessi del capitale. Nel Regno Unito i governi laburisti degli anni Novanta hanno aumentato le tasse a livelli mai visti. Nel frattempo si inasprivano le differenze di classe all'interno dell'istituzione universitaria, con la creazione di un esercito di lavoratori precari sottopagati al quale si contrappongono i compensi faraonici dei manager universitari. Questi cambiamenti, in GB e altrove, vengono presentati come inevitabili adattamenti a un quadro economico completamente nuovo, ma non sono altro che una applicazione, neanche troppo subdola, delle logiche del capitale alla conoscenza e all'istruzione pubblica. In questo pamphlet Alex Callinicos analizza i cambiamenti nel mondo dell'istruzione superiore smascherandone la vera natura e fornisce gli argomenti per contrapporsi a queste tendenze in ogni parte del mondo.Alex Callinicos è Professore di European Studies al King's College di Londra e tra i massimi esponenti del pensiero Marxista contemporaneo. Tra i suoi libri più recenti ricordiamo Imperialism and Global Political Economy (2009), Resources for Critique (2006), The New Mandarins of American Power (2003) e An Anti-Capitalist Manifesto (2003).
pagine: 64
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2639-7
data pubblicazione: Settembre 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto