La contaminazione costituzionale dell’Unione Europea
18,00 €
     
SINTESI
Il volume tratta le problematiche relative al nuovo quadro istituzionale previsto dal Trattato di Lisbona e all’esito negativo del referendum irlandese per l’approvazione del presente Trattato, che hanno imposto la necessità di procedere ad una seria riflessione sul futuro dell’Unione, senza provocare, tuttavia, una brusca interruzione del processo di riforma delle istituzioni europee, al pari di quanto accaduto a seguito delle consultazioni referendarie del 2005, con cui i cittadini francesi e olandesi si opposero all’approvazione del “Trattato che adotta una Costituzione per l’Europa”. La contaminazione costituzionale intesa nel senso di un percorso che, partendo dal “lungo cammino per la costruzione di un’Europa unita”, pone in essere lo sforzo del recupero (e della conservazione) di talune categorie giuridiche così care alla dottrina giuspubblicistica.Caterina Aquino è dottore di ricerca in Istituzioni di diritto pubblico nella Facoltà di Economia dell’Università della Calabria. Ha pubblicato diversi saggi, articoli, cronache e note a sentenza in materia di diritto pubblico.
pagine: 280
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2545-1
data pubblicazione: Giugno 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto