Clausole di esonero e di limitazione della responsabilità civile
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
Il divieto di clausole di esclusione e di limitazione della responsabilità civile in caso di dolo o colpa grave sancito dall’art. 1229 c.c. costituisce un limite alla ripartizione del rischio contrattuale tra i contraenti e tuttavia tale limitazione opera in forme diverse a seconda che il contratto sia tipico o atipico, o sia esso un contratto stipulato tra professionista e consumatore ovvero un contratto tra imprese. L’opera si propone di analizzare il problema delle modificazioni convenzionali della responsabilità civile, con riferimento alle diverse tipologie contrattuali e con ampi riferimenti alla giurisprudenza più attuale.
pagine: 152
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2511-6
data pubblicazione: Maggio 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto