Ingegneria dei sistemi complessi: mercati e semiconduttori
27,00 €
     
SINTESI
Dagli anni Settanta con l’industrializzazione dei transistors che hanno soppiantato l’utilizzo delle valvole, si è sviluppato il mercato dei semiconduttori. La crescita eccezionale di tale mercato ha permesso una evoluzione tecnologica che ha contribuito a quella che, probabilmente, costituisce la seconda rivoluzione industriale. Nel mercato dei semiconduttori, dove la competizione si gioca sulla capacità di innovazione con costi di produzione crescenti per l’aumentare del numero di prodotti da gestire e con l’esigenza di diminuire i tempi di produzione, il processo di pianificazione risulta nevralgico. Nasce così l’incontro tra la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi Catania e la STMicroelectronics – Catania site e lo studio che ha portato allo sviluppo di elaborazioni quantitative che consentono di supportare decisioni strategiche per migliorare la gestione economico–finanziaria. Il risultato è un Business Case esteso che attraverso numerosi esempi fa emergere spunti di riflessione sulla possibilità di creare nuovi strumenti di supporto alle decisioni. Oggigiorno si ha la possibilità di registrare in tutte le realtà aziendali un’informazione immensa; il problema che resta aperto è come guardare a questa informazione per capire il passato e indirizzare il futuro.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2509-3
data pubblicazione: Aprile 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto