Nazione e autodeterminazione
23,00 €
13,8 €
     
SINTESI
«L’idea di nazione in senso moderno, affollata di tutte le varianti in cui è stata concepita, si snoda dal Settecento in poi. Rivisitarne i parametri non è male per difendersi, oggi, dal riesplodere di nazionalismi sciovinistici, localismi velleitari, xenofobie primitivistiche e pulizie etniche minacciate o attuate. Perdere la memoria storica significa infatti esser ciechi nel presente, dunque destinati a cadere in ogni abisso. Il lavoro ricostruisce un tema in cui l’intricato miscuglio di positività e negatività dell’idea moderna tradizionale di nazione è apparso nella sua luce più controversa: cioè il cosiddetto principio di autodeterminazione delle nazioni. Muovendo dai presupposti filosofico–politici che da Hobbes in poi sono confluiti nella dottrina moderna della nazione, si concentra sugli sviluppi teorico–pratici del principio di autodeterminazione in Lenin e in Wilson. Ne mostra i contesti, gli intenti propositivi e le contraddizioni. Una lettura delle fonti eccezionalmente documentata, un’intelligenza filosofica aperta e riflessiva nei collegamenti e una visuale funzionalmente critica degli eventi della storia, sono tra i pregi del libro». (Nicolao Merker)Luka Bogdani? (Zagabria 1978), ha studiato Filosofia all’Università di Roma “La Sapienza” e si è perfezionato presso la Scuola di studi internazionali dell’ateneo trentino. Sempre a Roma, ha conseguito poi il dottorato di ricerca in Filosofia presso “La Sapienza”. Ha tenuto seminari all’Università di Firenze e ha scritto per riviste italiane e croate su temi politico–filosofici, occupandosi prelevatamene delle tematiche legate al concetto di nazione. Attualmente partecipa a progetti di ricerca in Italia e collabora con il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Zagabria.
pagine: 384
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2493-5
data pubblicazione: Maggio 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto