The Liverpool Scene
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
L’opera The Liverpool Scene: English Poetry in the Sixties si rivolge a studenti e a docenti di scuola superiore e universitari, proponendosi come strumento di lavoro didattico che permetta di sviluppare un percorso di approfondimento sia della scena artistica che fiorì a Liverpool negli anni Sessanta e che vide come protagonisti i poeti locali Adrian Henri, Roger McGough e Brian Patten che del genere letterario poetico e delle sue caratteristiche più peculiari, attraverso attività di comprensione del testo e di analisi testuale. La scelta delle poesie presentate nell’opera è stata dettata dall’esigenza di evidenziare gli elementi innovativi che la poesia di Liverpool espresse in quegli anni nel panorama culturale inglese. Sono state privilegiate anche delle tematiche che in quel particolare periodo storico ebbero una profonda risonanza e che riflettevano inquietanti problemi sociali tutt'oggi drammaticamente attuali. Il testo offre, inoltre, spunti per lo sviluppo di attività didattiche che si possono realizzare in ambito multidisciplinare o CLIL (arte, musica, storia contemporanea, ecc.) e multimediale. Bernardino Nera è docente di Lingua e civiltà inglese a tempo indeterminato dal 1987, in alcuni licei di Roma. Specializzato in Traduzione letteraria, nell’anno accademico 2002–03, presso l’Università “La Sapienza” di Roma. è autore del testo La Scena di Liverpool: giovane poesia inglese degli anni Sessanta, Firenze 1994, antologia di poesie dei poeti di Liverpool, con introduzione critica e traduzione in italiano a fronte dei testi in lingua originale inglese. Ha tradotto dall’inglese all’italiano alcuni saggi e testi inseriti nel libro di L. Fried, Gli Ebrei e la grande Emigrazione. Alle origini della letteratura Ebraica, Roma 2006. Ha inoltre tradotto insieme a Floriana Marinzuli la raccolta di poesie Rapture (2005) della poetessa Carol Ann Duffy e scritto un saggio critico introduttivo all’antologia che è stata pubblicata nel mese di ottobre 2008 da Del Vecchio Editore.Annalisa Talamo è docente di Lingua e civiltà inglese a tempo indeterminato dal 2001 in alcuni licei della provincia di Latina. Negli aa.aa. 2003–04, 2004-05, 2005-06 è stata docente a contratto di Lingua inglese presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università “La Sapienza” di Roma. Ha insegnato dal 1994 al 2002 Inglese e Italiano come L2 nei corsi organizzati dall’Università “La Sapienza”, per gli studenti dei programmi di scambio dell’Unione Europea. Ha pubblicato i seguenti testi per studenti di Italiano come L2: S. Deon, P. Francini, A. Pontesilli, A. Talamo, Invito alla lettura di Una Storia Semplice di L. Sciascia, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università “La Sapienza” di Roma, 1997, e S. Deon, P. Francini, A. Talamo, Amor di Roma. Roma nella Letteratura Italiana del Novecento, Bonacci Editore, 2001.
pagine: 156
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2462-1
data pubblicazione: Aprile 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto