La comunicazione umanante
Ermeneusi di un mistero
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
Quattro saggi che indagano l’aspetto misterioso della comunicazione umana/umanante in quattro opere: un luogo dell’insegnare, un diario soggettivo, un film,la trascrizione delle lezioni di un filosofo. Gli autori chiamati in causa: Edda Ducci, Etty Hillesum, i fratelli Dardenne, Epitteto, sono tra loro uniti da quel filo che lega gli uomini che, in ogni tempo in ogni luogo e in ogni circostanza, hanno nel cuore una passione autentica per l’uomo e sanno dargli un corpo: il loro proprio infuso nell’opera che realizzano. E su quel filo, che è mistero, ci si può poggiare, aggrappare e darsi slancio per progettare il proprio essere umani nell’oggi, senza temere cedimenti o flessi.Gilberto Scaramuzzo è ricercatore di Filosofia dell’educazione presso il Dipartimento di progettazione educativa e didattica dell’Università degli studi “Roma Tre”, ha pubblicato il saggio In–tenders. L’umana sophia di Luigi Pirandello edito da Anicia.Contributi di Cosimo Costa, Giuseppe Fassari, Maria Gabriella Nocita, Gilberto Scaramuzzo.
pagine: 160
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2448-5
data pubblicazione: Aprile 2009
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto