La settima onda
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Settembre 1960. In una notte di festa, un piccolo yacht naufraga al largo di Bordighera. A bordo vengono rinvenuti i corpi senza vita dell’industriale Lorenzo Dessy e di sua moglie Lisa. Un segreto di famiglia che affonda le sue radici nel passato e un testamento inatteso sconvolgono la vita di Sara, la protagonista, che si trova al centro di un intrigo legato a un’antica statuetta celtica. Toccherà a Pierre Clementi, esperto francese di opere d’arte, fare chiarezza.La Settima onda si rivela come un romanzo ricco di vicende appassionanti e di colpi di scena, nella tradizione narrativa dell’autrice, che questa volta conquista con un personaggio maschile che, per amore, si improvvisa detective.Simonetta Ronco, genovese, è avvocato, docente universitaria e giornalista pubblicista. Oltre che di testi scientifici è coautrice di Finestra sul Risorgimento, Il Melangolo, 2004, e autrice di Madama Cristina. Cristina di Borbone duchessa di Savoia, Il Capricorno, 2005, Anguillarino d’Argento al Premio Internazionale Archè 2006 e finalista al premio Carver 2007; Adriana. Una straniera a Sanremo, Fratelli Frilli, 2006; Segreti, Aracne, 2008, Gran Premio della Giuria per la Sezione Narrativa Città Della Spezia 2008; Giulia di Barolo, una donna fra Restaurazione e Risor­gimento, Il Capricorno, 2008.
pagine: 180
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2442-3
data pubblicazione: Aprile 2009
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto