Bioetica e diritto
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
Le implicazioni delle problematiche in ambito bioetico, oltre a necessitare di un’ampia prospettiva (la bioetica è interdisciplinare), non possono essere concentrate solo sul soggetto in quanto singolo ma, poiché rappresentano anche problematiche sociali, devono essere necessariamente affrontate dal punto di vista della società, di cui certamente l’individuo è parte. In questo dispiegarsi di relazioni, il diritto svolge un ruolo singolare rappresentando lo strumento di tutela per la realizzazione di ciascuno nella società. La legge positiva, promuovendo l’interesse del singolo, favorisce allo stesso tempo la concretizzazione del bene comune.
pagine: 104
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2402-7
data pubblicazione: Marzo 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto