Biofisica e Propedeutica Biofisica
63,00 €
     
SINTESI
Biofisica e Propedeutica Biofisica rappresentano gli aspetti più avanzati e quantitativi dello studio della materia vivente dai suoi elementari costituenti molecolari, i biopolimeri, sino all'uomo, nonché delle sue applicazioni sanitarie e tecnologiche. Gli obiettivi educativi perseguiti in tale testo intendono qualificare la preparazione sia del medico che del biomedico del domani, dotandoli del necessario bagaglio quantitativo, strutturale e strumentale. Di qui l’accoppiamento iniziale di propedeutica Biofisica con Fisica, Fisica-Chimica e Informatica, onde legarle a Biologia e Biochimica nella comprensione sino alla risoluzione atomica delle biostrutture (Biofisica molecolare), dei fenomeni intracellulari ed extracellulari (Biofisica cellulare), nonché del controllo di cromosomi, ribosomi, microtubuli e membrane della funzione cellulare (Biofisica supramolecolare). Vengono evidenziati (Biofisica medica) sia i vantaggi sulla pratica medica di laser, microdispositivi, tomografi NMR e PET, sia i meccanismi biofisici di visione, udito ed olfatto.Claudio Nicolini si laurea a Padova e lavora negli USA a New York, Boston, Filadelfia e Palo Alto, come fisico, patologo e biofisico. Chiamato per “chiara fama” alla Cattedra di Biofisica dell’Università di Genova, eletto nel Consiglio Nazionale Scienza e Tecnologia e nell’Accademia Russa delle Scienze, dirige il Nanoworld Institute ed è presidente della Fondazione EL.BA. È autore di 435 pubblicazioni SCI, 25 patenti e 25 libri.
pagine: 464
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2373-0
data pubblicazione: Febbraio 2009
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto