Analisi del valore. Il rischio
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Rivisitando la Teoria soggettivistica del costo del capitale nelle sue implicazioni e compatibilità con il Capital Asset Pricing Model, si approfondisce il tema della limitazione dell’orizzonte temporale, dimostrandone l’effetto dilatativo sul premio per il rischio. Le relazioni che supportano i rendimenti ed i costi delle risorse impiegate divengono flessibili e, quindi, idonee ad interpretare fedelmente situazioni de facto diverse; si dimostra che tale flessibilità può essere esportata nel CAPM, ampliandone notevolmente la capacità interpretativa della formazione dei prezzi nel mercato dei capitali.
pagine: 140
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2327-3
data pubblicazione: Febbraio 2009
editore: Aracne
collana: Collana di Finanza aziendale dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” | 11
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto