Quid animo satis?
Studi di filosofia e scienze umane in onore di Luigi Gentile
25,00 €
15,00 €
     
SINTESI
Luigi Gentile è professore di Storia della filosofia moderna e contemporanea nell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti–Pescara, dove è anche direttore del Dipartimento di Filosofia, Scienze Umane e Scienze dell’Educazione. I saggi in suo onore, contenuti nel volume che amici e colleghi gli presentano in occasione del suo settantesimo compleanno, ripercorrono tutto l’arco storico della filosofia, guardando ad autori e problemi che sollecitano esperienza e pratica di pensiero: un’opportunità per molte riflessioni non caduche su questioni dibattute e interrogazioni sull’oggi. L’interesse, poi, per questo volume è accresciuto dal fatto che la maggior parte degli Autori considerati nei contributi scientifici sono dei classici del pensiero: mentre ci educhiamo per comprenderli, essi educano e sanno ricondurci ancor più a noi stessi.Contributi di Adele Bianco, Domenico Bosco, Gaetano Bonetta, Emanuele Cafagna, Claudia Casadio, Michele Cascavilla, Raffaele Ciafardone, Francesco Paolo Ciglia, Emilio De Dominicis, Giacomo Carlo Di Gaetano, Giuseppe Fidelibus, Umberto Galeazzi, Roberto Garaventa, Lucia Genovese, Piergiorgio Grassi, Loretta Iannascoli, Aldo Marroni, Virgilio Melchiorre, Enrico Peroli, Mario Piazza, Bernardo Razzotti, Ezio Sciarra, Nicoletta Tirinnanzi, Claudio Tuozzolo.
pagine: 468
formato: 15 x 22
ISBN: 978-88-548-2177-4
data pubblicazione: Novembre 2008
editore: Aracne
collana: dialegesthai | 6
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto