I trasporti nella città del XXI secolo
Scenari per l’innovazione
51,00 €
     
SINTESI
Il libro affronta il tema della “Città” dal punto di vista della qualità, dei costi e delle alternative future per la mobilità dei passeggeri e delle merci, cercando di costruire possibili scenari desiderati per il XXI secolo.L’attenzione degli studiosi del territorio, urbanisti e progettisti urbani, è tornata recentemente a focalizzarsi sulla città intesa come centro ordinatore dei servizi superiori, punto di riferimento per la competizione culturale e scientifica, esempio di qualità della vita.
Il tema dal punto di vista della mobilità necessita di un processo congiunto di pianificazione territorio - trasporti, non solo delle competenze degli studiosi di trasporti, in quanto è l’assetto del territorio che genera ed attrae spostamenti.
L’integrazione tra le due discipline ovvero la pianificazione integrata si sta consolidando anche attraverso iniziative di programmazione congiunta: Prusst, Piani Strategici ed i Progetti Integrati Territoriali, sostenuti dal Ministero delle Infrastrutture e dalla stessa Unione Europea.
Tuttavia la questione della mobilità in Italia (ma in generale nel mondo), che presenta condizioni di emergenza ogni qual volta ci avviciniamo alle grandi aree metropolitane, ha radici radicate nel tempo e definire scenari futuri possibili sconta la comprensione dello stato attuale e dei vincoli che quest’ultimo impone.
pagine: 268
formato: 21 x 21
ISBN: 978-88-548-2168-2
data pubblicazione: Novembre 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto