Il rango interno della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo secondo la più recente giurisprudenza della Corte Costituzionale
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Il volume raccoglie gli interventi e le opinioni espresse nel corso di un incontro di studio tra costituzionalisti ed internazionalisti su un tema di comune interesse. Muovendo dall’analisi delle due sentenze del 2007 della Corte costituzionale sul rango interno della Convenzione europea, la discussione si allarga alla considerazione della più generale questione del coordinamento tra legge interna e norme pattizie, questione che nell’ordinamento interno non appare ancora del tutto definita, malgrado la nuova formulazione dell’art. 117, 1° co. Cost.
pagine: 144
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2127-9
data pubblicazione: Ottobre 2008
editore: Aracne
collana: Quaderni del Dipartimento di Giurisprudenza | 1
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto