La democrazia dell’impero USA
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il saggio La Democrazia dell’impero USA, è un’analisi attenta delle diversità ed i conflitti presenti nel continente latinoamericano, stretti nella morsa dell’influente e preponderante egemonia USA che ritiene, soprattutto il Centro America, proprio bacino geo–politico di difesa evidenziando l’atteggiamento imperialistico degli USA. Emerge in questo lavoro una serie di problematiche conflittuali all’interno della particolare visione tutta statunitense dell’esportazione della democrazia nel resto del mondo, facendosi scudo ad es. nel proprio continente con il motto “l’America agli americani” sin dagli inizi del secolo. Ci si è accorti come lo stato di povertà incipiente fosse aumentato con il prevalere, in certi particolari periodi storici, di tale interventismo, soprattutto economico. Emerge anche l’enorme presenta militare, politica ed economica degli Stati Uniti nel mondo, soprattutto nei recentissimi conflitti nel Golfo fino a toccare l’imminente crisi economica mondiale che da anni studiosi ed analisti stavano preavvertendo.Nel comparare i mercati interregionali della zona con quello europeo, che avevano appunto come paradigma la CEE, ha visto scivolare detto modello sempre più verso il sistema economico statunitense che ha teso addirittura a sostituire, di fatto, il regime monetario con il dollaro in molti di quei paesi. Le situazioni createsi negli anni sono di evidente denuncia ma anche di rinuncia della propria sovranità, anche territoriale di quei paesi che man mano dal 1994 sono “caduti” nel grande morsa del mercato di libero scambio: NAFTA e successivi ampliamenti. Si giungerà dall’Alaska alla Terra del Fuoco ad inglobare tutto il continente nel “vero sogno americano” con la scusa di una “necessaria politica di difesa”?Vladimira Cavatore: Scrittrice, saggista, poetessa. Nata a Roma nel 1960. Laureata in Scienze Politiche e specialista in Diritto ed Economia delle Comunità Europee, Master in geo–politica e sicurezza globale. Da sempre amante della storia, dell’arte, della letteratura, della pittura e della poesia. Nel 2008 pubblica due raccolte poetiche (Il Pasto nell’Ombra e L’amore ferito – eros e cigno), ed alcune sue critiche d’arte sono presenti in cataloghi e riviste.
pagine: 248
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2105-7
data pubblicazione: Ottobre 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto