Quaderni di Diritto ed Economia delle comunicazioni e dei media
Volume IV
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
L'informazione e la comunicazione sono aspetti essenziali di una società le cui prospettive di sviluppo riposano sul passaggio in rete di molte delle sue funzioni (scambi economici, governo del territorio, rapporti tra istituzioni e cittadini, ...); passaggio che ne dovrebbe determinare una nuova connotazione: la società dell'informazione. I lavori raccolti in questo quarto volume dei "Quaderni di Diritto ed Economia delle comunicazioni e dei media" offrono a studenti e studiosi alcune interessanti riflessioni dell'evoluzione della società in tal senso, in particolare per i profili della comunicazione istituzionale e politica, dell'innovazione tecnologica e dello sviluppo delle reti sociali. Il volume propone, altresì, approfondimenti in tema di net neutrality e sugli sviluppi della disciplina dei diritti televisivi del calcio.Giovanni Crea, economista, insegna Diritto della concorrenza nelle comunicazioni alla Libera Università "Maria Ss. Assunta di Roma" e insegna nell'ambito del Master in Diritto e gestione dei servizi pubblici presso la medesima Università. È research fellow presso l'Istituto Italiano per la Privacy.Gennaro Paolo Cuomo, è docente di Diritto dell'Informazione e delle telecomunicazioni presso la Libera Università "Maria Ss. Assunta" e insegna nell'ambito del Master in Diritto e gestione dei servizi pubblici presso la medesima Università. Opera in Telecom Italia in cui svolge attività di "Legal Audit".Contributi di Giovanni Crea, Gennaro Paolo Cuomo, Isa Di Lelio, Antonella Marino, Maurizio Mensi, Nicola D'Angelo, Luisa Trovalusci, Stefano Venanzi.
pagine: 132
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2086-9
data pubblicazione: Ottobre 2008
editore: Aracne
collana: Quaderni di Diritto ed Economia delle comunicazioni e dei media | 4
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto