Vestigia Francisci
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Seguire le vestigia Christi (le impronte di Cristo): questo è il programma che Francesco indicò ai tutti coloro che volevano con lui rinnovare la vita secondo il Vangelo. Questo programma è stato fatto proprio da migliaia di uomini e di donne che, sin dalle generazioni immediatamente successive, hanno percepito l’attrazione della sua proposta cristiana. Gli studi che seguono sono dedicati più che a Francesco d’Assisi, a tutti coloro che hanno tentato di seguirne le orme, e, in qualche modo sono essi stessi diventati impronte di Francesco, vestigia Francisci.Marco Bartoli, docente di storia Medievale presso la LUMSA di Roma e di Storia del francescanesimo presso la Pontificia Università Antonianum, è membro del consiglio direttivo della Società Internazionale di Studi Francescani di Assisi e del Comitato per l’Edizione Nazionale delle Fonti Francescane. Tra i suoi lavori: La caduta di Gerusalemme. Il commento al Libro delle Lamentazioni di Pietro di Giovanni Olivi, Roma 1991; Bernardino da Siena: prediche della settimana santa 1425, Milano 1995; Chiara, una donna tra silenzio e memoria, Cinisello Balsamo 2001; Petri Iohannis Olivi Quaestiones de Romano pontifice, Grottaferrata 2002; Caterina, la santa di Bologna, Bologna 2004.
pagine: 268
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-548-2079-1
data pubblicazione: Ottobre 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto