E-learning nelle scuole superiori
Una sperimentazione sul campo in Piemonte
12,00 €
     
SINTESI
Dopo l’e-learning è ora il tempo dell’e-learning 2.0, ovvero di quella forma di insegnamento e apprendimento a distanza basati sulla tecnologia e filosofia del web 2.0. Risulta quindi naturale riflettere su quale sia la reale diffusione dell’e-learning nelle scuole e tra la popolazione studentesca e porsi alcune domande circa le opportunità, reali o virtuali, che questa strategia formativa mette in campo; sulla percezione che docenti e studenti hanno della didattica in rete; sulle opportunità e difficoltà che accompagnano l’ingresso di Internet nelle aule. Il volume riporta i risultati di una ricerca, svolta da IRRE Piemonte (ora Agenzia Scuola) e Dipartimento di Scienze dell’educazione e della formazione dell’Università di Torino, finalizzata a meglio definire il profilo dell’e-learning applicato alla didattica nelle scuole secondarie superiori di Torino e provincia. Attraverso, interviste, questionari e analisi dei corsi i ricercatori hanno messo in luce alcuni aspetti di grande interesse per tutti coloro che in qualità di docenti e formatori intendono avviare dei percorsi formativi online.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2067-8
data pubblicazione: Settembre 2008
editore: Aracne
collana: Teoria e ricerca in educazione | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto