Problemi sulle “quote rosa”
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Sono trascorsi quasi tre anni da quando il Parlamento ha approvato la nuova legge elettorale (l. del 21 dicembre 2005) che ha resuscitato il sistema proporzionale — rimasto in vigore fino al 1993 — dotato di una serie di soglie di sbarramento e un premio di maggioranza per la lista o la coalizione vincente. Nel corso dell’esame della legge da parte dell’Assemblea della Camera, la maggioranza provò ad emendarla introducendo un sistema di quote di genere e contemporaneamente a proporre in Senato alcuni significativi disegni di legge che riproducevano parzialmente il contenuto dell’emendamento relativo alla riforma elettorale.Il libro focalizza l’attenzione sulla parità d’accesso alle cariche elettive, anteriormente e successivamente ad importanti processi riformistici accaduti in Italia, quale il titolo V, la novellazione dell’art. 51 Cost., e gli ultimi disegni di legge, con l’ausilio dell’apparato normativo e giurisprudenziale italiano e comunitario.Giovanni Chiola è ricercatore di Diritto Pubblico presso l’Università di Napoli “Federico II”. Ha pubblicato Considerazioni sulla legalità comunitaria dell’atto amministrativo, Aracne editrice, Roma 2003; L’ordinamento comunitario e l’attività della pubblica amministrazione in Italia, Aracne editrice, Roma 2007.
pagine: 276
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2059-3
data pubblicazione: Settembre 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto