Principi aziendali e utilizzo della contabilità ambientale
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Il nostro pianeta è sempre più spesso sottoposto a pressioni e trasformazioni di ogni genere, determinati il più delle volte da continue interferenze antropiche e interessi di natura economica. Lo sviluppo demogra?co, l’espansione industriale e le diverse forme di inquinamento con le quali la terra deve quotidianamente fare i conti, producono alcuni eventi negativi preoccupanti che favoriscono e accelerano il degrado ambientale all’interno del nostro ecosistema. Tali evenienze hanno indotto l’uomo a predisporre ipotesi di soluzione al problema, per rimediare agli errori commessi e prevenirne degli altri. Scopo di questo lavoro è inizialmente quello di analizzare il rapporto esistente tra responsabilità sociale e gestione d’azienda alla luce di quello che è l’utilizzo della contabilità ambientale, per poi passare alla disamina degli strumenti e degli indicatori del bilancio ambientale.Ubaldo Comite ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Economia e gestione delle amministrazioni pubbliche presso l’Università della Calabria dove insegna Bilancio degli enti pubblici all’interno del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza. La sua attività di ricerca è incentrata sui temi del bilancio e dell’organizzazione sia in ambito pubblico che privato.
pagine: 196
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2046-3
data pubblicazione: Settembre 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto