Religioni e violenza
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Non è facile affrontare convenientemente il tema “religione e violenza”. E non è facile anzitutto perché ambedue le grandezze messe a confronto e problematizzate nella loro connessione sono tali da sfuggire a una esatta comprensione. Ed è proprio questo sforzo di comprensione che nel presente volume – che raccoglie gli Atti del VI Convegno annuale dell’Associazione Italiana di Filosofia della Religione svoltosi a Messina il 4 e 5 maggio 2007 – si intende mettere in opera per focalizzare i due termini, la loro possibile connessione, nonché la discussione di numerose evidenze che formano l’opinione media corrente, l’opinione pubblica delle nostre società, nonché l’esperienza storica che sottende il nostro universo di significati (la nostra cultura). La discussione di tali evidenze deve condurre a una loro dissoluzione critica, frutto di debita ricognizione delle nozioni e delle esperienze di competenza. O even-tualmente alla loro convalida critica, tale cioè da resistere alla falsificazione.Interventi di Sergio Sorrentino, Pier Cesare Bori, Paola Ricci Sindoni, Claus-E. Bärsch, Giulio M. Chiodi, Maria Stella Barberi, Claudio Tarditi, Agostino Guccione, Francisco Gallardo, Margherita Geniale, Maria Grazia Recupero, Lucrezia Piraino, Elisabetta Zambruno, Giovanna Costanzo, Domenico Palumbo, Pasquale Morabito.
pagine: 252
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-2014-2
data pubblicazione: Settembre 2008
editore: Aracne
collana: Quæstiones disputatæ | 6
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto