Biodiversità e Agri-cultura
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
La divulgazione della Biodiversità vegetale e dell’Agri-cultura è un tema che non coinvolge solo docenti e studenti, ma l’intera società, dal momento chele piante sono alla base di ogni ecosistema e rappresentano i più importanti produttori naturali di cibo, legno, ?bre, oli e sostanze medicinali. Da sempre esse hanno in?uenzato gli aspetti fondamentali della vita dell'uomo, sia economici che culturali o politici. Lo scopo di questo libro è di avvicinare il lettore al mondo vegetale attraverso un percorso formativo esempli?cato.Giovanni Aliotta è professore di Botanica presso la Facoltà di Scienze, della Seconda Università di Napoli. Le sue ricerche riguardano l’agricoltura sostenibile, l’etnobotanica e la storia della biologia. Presidente della European Allelopathy Society,fa parte del Centro Interuniversitario di Ricerca per la Bioetica. Nel 1999 ha ricevuto il premio “Antonio Cederna” per l’educazione ambientale.Milena Petriccione è borsista presso il C.R.A. – Unità di Ricerca per la Frutticoltura di Caserta. Ha conseguito il Dottorato di ricerca in Risorse e Ambiente e insegna Etnobotanica presso la Facoltà di Lettere e Filoso?a, della Seconda Università di Napoli.
pagine: 224
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-2004-3
data pubblicazione: Settembre 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto