Gioachino Rossini e il Barbiere di Siviglia
5,00 €
3,00 €
     
SINTESI
L’opera buffa rappresenta l’elemento di rottura con l’età barocca: i protagonisti di quest’opera non devono essere abili nell’esecuzione, i loro mezzi vocali possono essere modesti, molto più importante è la recitazione. Anche il contenuto teatrale dell’opera buffa è un modo per riflettere sulle novità culturali e sociali che già da fine Settecento stanno trasformando la società. I suoi personaggi appartengono alla borghesia, al popolo, svolgono vari mestieri, parlano lingue diverse, vivono vicende della quotidianità per lo più in ambiti familiari. L’irruzione di Rossini nel campo teatrale fu folgorante: dal 1810 al 1823 fece rappresentare oltre 30 opere tra buffe, serie e semiserie, dominando le scene italiane senza rivali. L’opera musicale di Rossini racchiude magnificamente in sé il concetto di alto artigianato con la particolare conoscenza musicale dei paesi di lingua tedesca.Fabio Avolio svolge gli studi musicali presso il conservatorio “S. Cecilia” di Roma. Successivamente si diploma in Musica corale e direzione di coro, approfondendo lo studio dell’organo e della tecnica vocale. Si perfeziona nella didattica musicale presso l’Università di “Tor Vergata” e presso “Roma Tre”, ottenendo il massimo dei voti. Consegue il diploma accademico di II livello in Musica corale e direzione di coro con il massimo dei voti. È direttore artistico del coro dell’Aventino e del Gruppo Vocale Octoinchoro, con i quali svolge un’intensa attività concertistica. Incide per la Rai, la Radio Vaticana e le Paoline Audiovisivi. Dal 1990 ha inizio la sua collaborazione presso la Basilica di S. Pietro in Vaticano come sostituto maestro della Cappella musicale; attualmente è uno degli organisti della Basilica di San Pietro. Come docente ha tenuto numerosi Master Classes sulla polifonia della Schola Romana e ha fatto parte della giuria in diversi concorsi corali internazionali.
pagine: 40
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-1968-9
data pubblicazione: Agosto 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto