Catullo. Carmi
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
In questa raccolta sono pubblicati 40 carmi di Catullo, scelti dal traduttore tra i più noti e i più intensi dal punto di vista lirico, i quali ruotano essenzialmente attorno all’appassionato e sofferto amore di Catullo per Lesbia, al valore dell’amicizia, alla nostalgia degli affetti perduti.Il traduttore ha inteso attenersi, per quanto possibile, a un criterio di debita fedeltà verso l’originale, pur non dimenticando l’autorevole ammonimento di S. Gerolamo: “non verbum e verbo, sed sensum exprimere de sensu” (Hyer., Ep., 57, 5).Alessandro Natucci, autore delle traduzioni, è nato a Padova, dove si è laureato in Giurisprudenza, è professore ordinario di Istituzioni di diritto privato presso la Facoltà di Economia dell’Università di Verona. Ha pubblicato alcune monografie, riguardanti principalmente i diritti reali e vari articoli sugli argomenti centrali del diritto civile. Nel 2006 ha pubblicato una breve raccolta di versi dal titolo L’oro della sera, ed. “Qui Edit” di Verona.
pagine: 124
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-548-1840-8
data pubblicazione: Agosto 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto