Con gli occhi di un bambino
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Questa raccolta di storie brevi è scritta da uno qualunque e chiunque la legga può trovarvi liberamente ciò che vuole. Chi scrive, infatti, non lo fa di professione ma ha messo nero su bianco riflessioni, ricordi, sogni che, popolando la sua mente, hanno richiesto di essere messi per iscritto. Alcune novelle sono storie raccontate da altre persone. A tale proposito appare fondamentale il fatto che l’autore sia medico-psichiatra e si confronti quotidianamente con la sofferenza fisica e mentale. Si dice che lo psicoterapeuta funzioni come coautore che lavora insieme al paziente per ritrovare la trama perduta della vita di questi. In tal senso ci si augura che le novelle proposte possano fornire spunti di riflessione soprattutto a quanti sono impegnati nelle relazioni di aiuto sia a livello professionale che di volontariato.L’autore è medico, psichiatra, psicoterapeuta. Lavora come docente presso l’Università di Torino. L’attività didattica rivolta ai giovani stimola la ricerca di forme nuove di espressione. L’autore, infatti, da tempo si interessa alla relazione fra scienze dell’uomo e manifestazioni artistiche, in particolare letterarie. Sposato con quattro figli, ha come hobby la lettura e le gite in montagna.
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1837-8
data pubblicazione: Luglio 2008
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto