Il ruolo della didattica negli ambienti di apprendimento educativo-sportivi
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Una dimensione formativa della pratica sportiva impone una riconsiderazione epistemologica dello sport, un profondo studio sui possibili collegamenti con i diversi ambiti della conoscenza umana, per tracciare una linea della ricerca educativa che valorizzi le potenzialità inespresse del “corpo in movimento” nei processi apprenditivi. Nelle istituzioni formative lo sport è una palestra dell’autonomia che aiuta lo studente a essere protagonista delle proprie capacità, a utilizzare le proprie potenzialità anche fuori dal contesto scolastico, a valutare appieno la consapevolezza dei propri limiti e delle proprie risorse personali. Una funzione dell’esperienza motorio-sportiva inclusiva e interclassista è capace di abbattere le barriere socioeconomiche per costruire uno spazio dei diritti nel quale ognuno sia portatore del proprio patrimonio umano, affermando nell’agire sportivo il principio delle pari opportunità. Educare attraverso i giochi sportivi impone l’acquisizione di regole, di capacità e l’utilizzazione di apporti tecnici che si armonizzino con l’accettazione della finalità dell’esperienza sportiva scolastica: affermare i valori del vivere civile attraverso un gioco di movimento. Gaetano Raiola, laureato in Scienze motorie e sportive presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, si è specializzato in Performance nel master dell’Università “Cà Foscari” di Venezia. Svolge studi e ricerche con università, istituzioni di ricerca, scuole, CONI e federazioni sportive sugli apprendimenti motori. Visiting Professor presso l’Istituto Scienze Sportive dell’Università “Bassa Ungheria”, attualmente è docente a contratto presso le Università di “Suor Orsola Benincasa” di Napoli e di Salerno, già docente all’Università di L’Aquila, Parthenope e Cassino. È allenatore nazionale di pallavolo e svolge attività di formazione presso la Federvolley. È autore di numerosi testi dei quali si indicano solo quelli dell’anno 2008: I moderni giochi sportivi e La didattica dei giochi sportivi (Pensa Multimedia, Lecce); The learning environment-educational sports e The sport teaching to disabled people in the school system: “Teacher’s function” (Università “Bassa Ungheria”).
pagine: 144
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1806-4
data pubblicazione: Giugno 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto