Didattica e tirocinio
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Il cambiamento organizzativo, metodologico, culturale, del recente processo di autonomia delle scuole impone una revisione e un aggiornamento degli strumenti educativi. Il tirocinio costituisce un’attività continua, connessa alle attività della teoria e dei laboratori. Si sviluppa sia con il supervisore che con l’insegnante tutor della scuola di accoglienza, valuta i risultati dell’intervento in relazione a situazioni al contorno, rielabora elementi deboli del progetto, riflette sul modello didattico immaginato e realizzato a scuola.Felice Corona, laureato all’Università di Nizza, già docente SSIS Università “Parthenope” di Napoli, è docente e coordinatore supervisori SSIS Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli e Università di Salerno. È autore di: Le tecniche posturali preventive e le attività motorie a carattere compensativo, in M. Sibilio (a cura di), Le abilità diverse (Simone, Napoli); Gioco e attività ludico-motorie e sportive nella scuola: indicazioni didattiche (Pensa, Lecce).Maristella Dorotea Rita Fulgione, docente utilizzata USR Campania, è referente H GLIP Salerno e componente Coord. Reg. Integrazione scolastica disabili. È docente e supervisore SSIS, didattica aggiuntiva delle Università di Salerno e “Suor Orsola Benincasa” di Napoli. È autrice di: La qualità dell’integrazione dei disabili nella scuola dell’autonomia; Gli alunni con disabilità nella scuola salernitana; La scuola dell’autonomia come scuola dell’uguaglianza nel rispetto delle diversità; Aiutano i sordi.
pagine: 136
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1803-3
data pubblicazione: Giugno 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto