Beyond Curiosity
13,00 €
     
SINTESI
La History of British India di James Mill (1817) è stata considerata una sorta di “manuale” per intere generazioni di funzionari coloniali. Essa rappresenta un’opera fondamentale nel panorama delle elaborazioni teoriche di quel particolare periodo storico definito come “l’età delle riforme” (1800-1830), animato da un ampio dibattito sul ruolo e sulle modalità della presenza britannica in India. In questo contesto la History emerse non solo come importante serbatoio di conoscenze e di progetti di riforma, ma anche come elemento–chiave nella costruzione del discorso che venne posto a legittimazione del governo coloniale britannico. L’analisi qui proposta ha l’obiettivo di indagare il contesto teorico–politico in cui la History si inscrisse e l’immaginario coloniale che essa contribuì a creare.Gaia Giuliani è borsista post–dottorato in Storia del pensiero politico e Cultrice della materia di Studi coloniali e postcoloniali presso il Dipartimento di Politica Istituzioni Storia dell’Università di Bologna. è visiting scholar presso UTS e Macquarie University (Sydney). Tra le sue pubblicazioni: Paul Gilroy e il dibattito contemporaneo sul razzismo («Filosofia politica», 2003); Il concetto di impero nel pensiero politico inglese tra il XVII e la prima metà del XIX secolo («Il pensiero politico», 2006); Fascismo e biopolitica (in Editoria e cultura in Emilia-Romagna dal 1900 al 1945, a cura di G. Tortorelli, Compositori, Bologna 2007); Responsability implied superiority and inferiority. La History of British India di J. Mill e il nuovo immaginario imperiale britannico («Filosofia politica», 2007); Il principio di Color Blindness e il dibattito europeo su razza e razzismo (in Differenza razziale, discriminazione e razzismo nelle società multiculturali, a cura di T. Casadei e L. Re, Diabasis, Reggio Emilia 2007).
pagine: 216
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1799-9
data pubblicazione: Giugno 2008
editore: Aracne
collana: Studi di storia, teoria e scienza politica | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto