Rischio, sicurezza e sostenibilità
52,00 €
     
SINTESI
La sicurezza dei prodotti alimentari è molto complessa perché abbraccia molti aspetti che riguardano sia l’offerta che una richiesta sempre più crescente nella quantità, nella varietà e nella qualità degli stessi. In Calabria, più che nelle altre regioni d’Italia, è sempre più evidente una diffusa incertezza quotidiana determinata da controlli carenti, se non del tutto assenti, e da una dilagante contaminazione che, di conseguenza, non viene puntualmente denunciata. Oggi, il cittadino, che reagisce agli allarmi spesso con scelte alimentari irrazionali, chiede con maggiore insistenza alle autorità competenti, attraverso un costante ed attento monitoraggio dei diversi step di filiera, alimenti sicuri e salubri. In questo modo, la sicurezza alimentare di filiera renderà possibile l’implementazione di quelle attività di educazione alimentare ed, in senso lato, di promozione della salute che devono scaturire dall’azione integrata del settore sanitario, da quello economico, sociale e scolastico. Susanna Porco è docente di Igiene presso il Corso di Laurea Interfacoltà in Scienze della Formazione Primaria della Facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università della Calabria. Esperta nel campo dell’Igiene Ambientale, accanto all’attività professionale di settore, svolge attività formativa nell’ambito dell’Educazione alla Salute.
pagine: 668
formato: 16 x 24
ISBN: 978-88-548-1749-4
data pubblicazione: Maggio 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto