Studi sul pensiero politico americano
Dalla nascita della nazione all’antiamericanismo cattolico
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
I saggi che sono qui raccolti e presentati al lettore sono, in parte e con qualche aggiunta, i testi di interventi tenuti a convegni di storia del pensiero politico. Pure affrontando argomenti tra loro diversi (La «Repubblica americana» nell’interpretazione di R.L. Bruckberger; Individuo e universalità nel trascendentalismo americano; La «nazione» americana; L’americanismo cattolico: Una via americana al cattolicesimo) essi trovano la loro organicità nell’oggetto della ricerca: l’esigenza di indagare i fondamenti e la natura delle «verità di per sé evidenti» proclamate dalla dichiarazione di indipendenza e affermatesi nella tradizione politica del popolo americano. Dario Caroniti, professore associato di storia delle dottrine politiche nell’Università di Messina, si occupa principalmente di storia del pensiero politico americano. Tra le sue pubblicazioni, Problema sociale, nazione e cristianesimo: Orestes A Brownson (1998), l’edizione italiana di Orestes A. Brownson, La repubblica Americana, e di Eric Voegelin, Dall’illuminismo alla rivoluzione (2004). Ha poi pubblicato numerosi saggi sul federalismo italiano del XIX secolo e sul conservatorismo americano.
pagine: 132
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1744-9
data pubblicazione: Giugno 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto