Medicina Occidentale e Medicina Tradizionale Cinese
16,00 €
     
SINTESI
Nel presente lavoro si intendono sottolineare alcuni punti di contatto che, aldilà delle inconfutabili differenze storico–epistemologiche, la MO e la MTC hanno evidenziato nel corso dei secoli e che sono, man mano, venuti perdendosi a partire dall’età moderna fino ad arrivare ai nostri giorni. La rivoluzione copernicana, la rivoluzione anatomica vesaliana, la rivoluzione scientifica, sono individuate come le tappe fondamentali, che, oltre ad aver mutato il volto dell’Occidente, hanno sancito un profondo divario tra la nostra medicina e la medicina tradizionale cinese. Tale divario si mantiene ancora oggi, nonostante negli ultimi decenni si sia avviato un dialogo costruttivo tra la medicina ufficiale e la cosiddetta “medicina alternativa”, che, sebbene a piccoli passi, sta sfociando nella promozione di una vera e propria cultura dell’integrazione. Samuele Barbaro Paparo (Paternò 1954), insegna Allergologia ed Immunologia clinica presso “La Sapienza” di Roma e Medicina interna alla scuola di specializzazione. Dirige il Master Universitario di II livello in Integrazione tra Medicina Tradizionale Cinese e Medicina Occidentale, unico Master in Italia riconosciuto dai governi italiano e cinese.Carmela Silvia Messina (Catania 1972), laureata in Filosofia presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Svolge attività didattica e di ricerca presso il Master di II livello in Integrazione tra Medicina Tradizionale Cinese e Medicina Occidentale.
pagine: 144
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1671-8
data pubblicazione: Aprile 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto