Teoria del diritto e dello Stato
22,5 €
13,5 €
     
SINTESI
La rivista “Teoria del diritto e dello Stato” offre un peculiare apporto al dibattito scientifico-giuridico europeo, ospitando al suo interno opere e contributi di carattere teorico-giuridico, relative a ogni settore del diritto. L’approfondimento è particolarmente attento anche alla tradizione giuridica e letteraria.SOMMARIODalla prerogativa regia alla “prerogativa” governativa in materia di accordi internazionali (Aldo Bernardini)Le créationnisme scientifique américain et ses avatars (Dominique Lecourt)Il principio cooperativo nell’esperienza italiana (del primo e del secondo regionalismo) (Stelio Mangiameli)The Effective Protection of Rights and the Rule of Law Nowadays: the Impact of the Human Rights Act 1998 on the UK’s Constitutional Law (Mario Di Ciommo)Rule of Law: the Waning of the English v. Continental Dichotomy and the Emergence of a European Legal Order (Cesare Pinelli)Il ruolo delle convenzioni nel sistema europeo e gli effetti sulla rule of law (Gabriella Saputelli)recensione a M.L. Cambronero-A.L. Quintás-M.E. Fernández, Personalismo existencial, Salamanca 2006 (Simone Gallo)discussione su G. Solari, Storicismo e diritto privato, (I ed. Milano 1918), Torino 1911 (Federico Losurdo)François Ost, Mosè, Eschilo, Sofocle. All’origine dell’immaginario giuridico, Bologna 2007 (Roberto Tomei)
pagine: 200
formato: 15 x 23
ISBN: 978-88-548-1653-4
data pubblicazione: Marzo 2008
editore: Aracne
rivista: Teoria del diritto e dello Stato | 2007, n. 1
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto