Politiche comunitarie della concorrenza nelle telecomunicazioni
24,00 €
14,4 €
     
SINTESI
Il testo di insegnamento in materia di politiche della concorrenza nelle telecomunicazioni in Europa, si propone con un approccio interdisciplinare — di carattere economico–giuridico — di trasferire al lettore gli indirizzi che il legislatore comunitario ha dato agli Stati membri per l’introduzione e lo sviluppo della concorrenza nel settore; il quale svolge un ruolo cruciale nelle economie dei paesi avanzati e di quelli in via di sviluppo, e, tra le public utilities, è quella in cui i processi di liberalizzazione e di promozione della concorrenza hanno raggiunto traguardi importanti, malgrado la sua natura monopolistica. Peraltro, le telecomunicazioni sono un terreno in cui il progresso tecnologico dispiega ampiamente e rapidamente i suoi effetti; la migliore testimonianza in tal senso è fornita dal processo di convergenza che, grazie alle tecnologie dell’informazione, sta modificando la struttura del settore, favorendone l’evoluzione in termini di concorrenza effettiva e sostenibile. E solo la tecnologia può consentire il superamento dell’ultimo miglio (il collegamento dell’utente alla rete), ad esempio con una qualche soluzione di tipo wireless capace di fornire agli operatori entranti l’“indipendenza infrastrutturale” da quelli dominanti. Questo strumento di analisi giuridico-economica è certamente suscettibile di revisione. L’autore sarà pertanto grato a studenti e cultori della materia che vorranno segnalare errori o fornire suggerimenti per migliorarlo.Giovanni Crea, economista, è docente del corso monografico di Diritto della concorrenza nelle comunicazioni alla Libera Università “Maria Ss. Assunta” di Roma e insegna Tlc e media nell’ambito del Master in Diritto e gestione dei servizi pubblici, tenuto presso la medesima Università. È autore di numerose pubblicazioni in materia di concorrenza e regolazione nelle comunicazioni.
pagine: 404
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1639-8
data pubblicazione: Marzo 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto