La Sindone
Una sfida alla scienza moderna
48,00 €
     
SINTESI
La Sindone
una sfida alla scienza moderna

Questo libro sulla Sindone "di portata enciclopedica" (secondo quanto è scritto nelle Prefazioni) è un testo scientifico alla portata di tutti ed è un "respiro di aria fresca" nella letteratura sul tema; esso "avrà un posto speciale nella biblioteca di qualsiasi persona interessata alla Sindone". La "competenza, i mezzi e la dedizione", nonché "il rigore scientifico" dell'autore, gli hanno permesso di "coprire ogni aspetto dello studio della Sindone". Egli "è pervenuto a una conclusione sensazionale: questa raffigurazione della Sindone di Torino è il risultato di un effetto energetico speciale, connesso a un'emissione di elettroni". Il libro è "un eccellente esempio del fatto che la scienza può essere messa al servizio della verità biblica". Il lettore troverà risposta a molte domande come: la Sindone è autentica? come si è formata l'immagine corporea? chi è l'Uomo della Sindone? O come: è attendibile l'analisi del C14? cosa indica l'analisi del DNA? perché la scienza non è capace di riprodurre l'immagine?

L'ingegnere Giulio Fanti (www.dim.unipd.it/fanti/) è professore associato di "Misure meccaniche e termiche" presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell'Università degli Studi di Padova. Dal 1997 si interessa attivamente alla Sindone; è il responsabile scientifico di gruppi di docenti universitari e di ricercatori che studiano la Reliquia ed è a capo del gruppo ShroudScience. È autore di più di un centinaio di lavori, pubblicati anche su riviste internazionali. Sulla Sindone ha scritto due libri, ha pubblicato più di una ventina di lavori scientifici ed è stato relatore di numerose tesi di laurea.
pagine: 608
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1623-7
data pubblicazione: Febbraio 2008
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto