Navigando fra le onde
8,00 €
     
SINTESI
Questo volume è stato realizzato con l’intento di orientare ed aggiornare il lettore nell’ambito complesso e multidisciplinare dei campi elettromagnetici. Il testo introduce ai possibili effetti biologici prodotti sugli organismi viventi, definisce gli aspetti normativi, necessari per dare la giusta collocazione all’argomento nel contesto politico e socio–culturale e descrive, in maniera sintetica e rigorosa, i principi fisici legati alla natura delle onde elettromagnetiche ed alla logica del funzionamento delle stazioni radio base. Pertanto il volume si presta ad una facile lettura per chi si accosta all’argomento e può essere considerato dal lettore più esperto un agile strumento di consultazione.Oriana Motta, ricercatrice presso l'Università degli Studi di Salerno, insegna Igiene Applicata all’Ambiente e Chimica dell’Ambiente. La sua attività di ricerca è incentrata su tematiche relative all’inquinamento ambientale e sul conseguente impatto sanitario. è autrice di alcune monografie e numerose pubblicazioni su riviste ad ampia diffusione internazionale.Cristian Toti, laureato in Valutazione e Controllo Ambientale, si occupa da tempo di indagini ed analisi elettromagnetiche a supporto dell’ARPAC, del WWF e del NOE, realizzando, anche, diversi GIS per vari Enti nel contesto della Provincia di Salerno. Attualmente conduce ricerche sugli effetti a lungo termine delle radiazioni ionizzanti sull’ecosistema nei territori interessati dal disastro nucleare di Chernobyl.
pagine: 112
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1592-6
data pubblicazione: Febbraio 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto