L’efficacia delle misure di intervento agevolato
8,00 €
     
SINTESI
L’oggetto dell’analisi di questo studio è costituito dal ruolo che — in termini quantitativi e qualitativi — i diversi interventi di incentivazione regionale, inclusi quelli concessi nell’ambito degli strumenti in “forma negoziale”, speci?catamente svolgono per la promozione dello sviluppo del settore “industriale”. Gli interventi d’incentivazione analizzati in questo lavoro sono i seguenti: Fondi strutturali; legge 488/1992 industria, servizi e ricerca; P.I.A. Innovazione e Formazione; le agevolazioni in forma automatica, che includono i crediti di imposta per gli investimenti ex art. 8 della legge 388/2000 e quelli previsti dalla legge 341/1995; le agevolazioni sotto forma di Programmazione Negoziata: le Intese Istituzionali di Programma, Patti Territoriali, Contratti d’Area, Contratti di Programma, Contratti di Localizzazione; Leggi sull’Autoimprenditorialità; Leggi sull’Autoimpiego; Le Politiche per lo Sviluppo della Regione Sicilia. Salvatore Cifalà è nato a Messina il 30 gennaio 1961, si è laureato all’Università di Messina conseguendo nella stessa, tra l’altro, la specializzazione in Diritto dell’Economia ed il Master biennale in Economia Sanitaria. Ha perfezionato gli studi economici nella Università di Salerno e nella Università internazionale di Venezia. È titolare di uno studio commerciale e attualmente è professore a contratto di Elementi di Ragioneria nella Facoltà di Giurisprudenza della Università di Messina.
pagine: 108
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-1573-5
data pubblicazione: Febbraio 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto