Mielolesione e sessualità
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Il testo si presenta con una riflessione di ampio respiro rivolto a chi si accosta alla Medicina Riabilitativa ed alle Scienze infermieristiche con la prospettiva di coglierne sia gli aspetti scientifici che formativi. Gli autori sono riusciti a fare il punto dello stato dell'arte, esponendo in modo estremamente valido dal punto di vista didattico gli elementi di base delle condizioni e problematiche esistenziali del mieloleso. Hanno quindi affrontato ogni singolo aspetto del paziente mieloleso, in particolare la "sessualità", tracciando con molta professionalità ed umanità le linee guida per il trattamento più idoneo. Un'opera, insomma, agevole, chiara, attuale, ma soprattutto scritta con il senso di umanità che è proprio di chi è abituato a curare un ammalato "difficile" come il medulloleso, di chi è capace di guardare al paziente non come ad un oggetto della propria professionalità ma anche come soggetto al quale restituire il piacere della convivenza.
pagine: 176
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1535-3
data pubblicazione: Gennaio 2008
editore: Aracne
collana: Psicologia e contesti sanitari | 5
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto