Statica e dinamica finanziaria
Fondi e flussi
15,00 €
     
SINTESI
Un impegnativo lavoro di riflessione scientifica, filtrato al vaglio di un’esperienza didattica pluriennale, ha prodotto un libro insolito sulle tecniche di analisi fondamentale. I metodi indiretti e diretti, i procedimenti sintetici e analitici sono considerati in tutte le possibili armonie interpretative e, cioè, in termini di cicli operativi ricorrenti, nonché di fasi di investimento e di finanziamento, ma anche in ragione della vicenda monetaria in sé e per sé considerata. L’indagine statica è costruita intorno al concetto di posizione finanziaria assoluta, diversamente definibile in relazione ai tempi e ai ritmi sottesi alle classificazioni, finanziaria o tecnico-economica, delle risorse di capitale. L’analisi dinamica, invece, descrive il movimento che, alla predetta posizione assoluta, è impresso dalle mutevoli forze influenti sulla gestione, con riguardo al circolante tecnico, alla tesoreria, all’attivo immobilizzato e alle fonti di finanziamento. L’analisi per indici, superando i tradizionali canoni dell’impostazione piramidale, si ispira a un rigoroso principio di simmetria. Il testo, infine, accoglie anche argomenti specialistici, come la gap analysis, la duration analysis, i prodotti derivati e la discriminant analysis, in modo da favorire nel lettore l’acquisizione di una forma mentis più aperta.
pagine: 284
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1473-8
data pubblicazione: Gennaio 2008
editore: Aracne
collana: Collana di Finanza aziendale dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” | 10
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto