La narrazione autobiografica tra disagio e paure adolescenziali
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
Oltre a presentare alcuni contributi teorici apportati dai principali autori sul tema della narrazione autobiografica e a esplicitare caratteristiche, proprietà e funzioni di questa pratica, il testo affronta dimensioni e aspetti particolarmente rilevanti connessi all'azione autobiografica esercitata durante il periodo di transizione adolescenziale. Fra i principali temi trattati: potenzialità della narrazione autobiografica nei processi di sviluppo, il disagio e le paure espresse dagli adolescenti mediante il racconto onirico. Oreste Fasano, psicologo psicoterapeuta, opera in ambito socio–sanitario presso il Dipartimento di Salute Mentale dell'ASL Salerno 1 e il Piano di Zona S1 (Comuni dell'Agro Nocerino Sarnese) e svolge attività di ricerca e formazione presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi di Salerno, in qualità di dottore di ricerca. Fra le sue ultime pubblicazioni si ricordano: CNV. Modalità, funzioni e alterazioni della comunicazione non verbale nelle relazioni umane (Aracne, 2006),L'espressione grafomotoria del disagio psichico (Aracne, 2006), Espressione corporea e disagio psichico (Tangram, 2007).
pagine: 100
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1472-1
data pubblicazione: Dicembre 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto