M.A.D.I.T.
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
Nell’ambito dell’attuale panorama nazionale e internazionale, si configura un quadro in cui le modalità di “fare ricerca” e di “fare intervento” proprie di differenti tipologie di professioni si caratterizzano per l’utilizzo della raccolta di dati testuali come strategia elettiva. A fronte di tale scenario, si pone la necessità di costruire e incrementare le competenze in merito alla metodologia dell’analisi del testo negli operatori che a diverso titolo utilizzano tale metodologia. A questo scopo, per queste discipline e dunque per questi operatori, si pone in primis la necessità di dotarsi di un metodo fruibile e al contempo fondato scientificamente che sia in grado di raggiungere gli obiettivi posti dalla ricerca/intervento e dunque produrre un’appropriata ricaduta applicativa della disciplina stessa. Il testo intende dunque costituire un’occasione di approfondimento della Metodologia dell'Analisi dei Dati Informatizzati Testuali (M.A.D.I.T.) e di condivisione dei fondamenti scientifici della metodologia di analisi proposta. Gian Piero Turchi, professore associato presso l’Università degli Studi di Padova, è docente di Psicologia clinica e Psicologia della salute, svolge attività di supervisione e consulenza sull’applicazione della Metodologia di Analisi dei Dati Informatizzati Testuali (M.A.D.I.T.) per enti ed istituzioni sia pubbliche che private.Hanno collaborato alla realizzazione del testo: Dalila Barbanera, Eleonora Braga, Sara Checchin, Cristina Landi, Tiziana Maiuro, Eleonora Pinto, Luisa Orrù, Enrica Vitali.
pagine: 116
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1453-0
data pubblicazione: Novembre 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto