Lavoro, occupazione e centri per l’impiego nella provincia di Benevento
18,00 €
     
SINTESI
Nell’ultimo decennio il mercato del lavoro italiano è stato oggetto di ampie e controverse riforme che hanno inciso sia sugli assetti istituzionali sia sulle principali variabili economico–sociali del mercato. All’interno di questo quadro, grande rilievo ha assunto anche la riforma dei sistemi di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro, con il passaggio dal “collocamento pubblico” ai servizi per l’impiego (pubblici ma anche privati). In questo volume si presentano i risultati di una indagine svolta sull’operato dei nuovi soggetti pubblici di intermediazione (centri per l’impiego) nel Mezzogiorno d’Italia, utilizzando come caso di studio la provincia di Benevento. La ricerca prova ad individuare i caratteri della concreta realizzazione del disegno legislativo, esaminando anche le principali difficoltà — di ordine giuridico, socioeconomico e organizzativo — riscontrate nella applicazione della nuova normativa. L’analisi dell’operato dei centri per l’impiego e del mercato del lavoro locale è calata all’interno di un’ampia indagine su contesto socio–economico e riassetto complessivo del mercato del lavoro nazionale.
pagine: 264
formato: 19 x 27
ISBN: 978-88-548-1441-7
data pubblicazione: Febbraio 2008
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto