L’innovazione nei servizi sociali
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
L’intervento pubblico nel campo dei servizi alla persona in generale e nei servizi sociali in particolare vive dilemmi e tensioni continue fra tradizione e innovazione. Ciò deriva dallo stratificarsi nel tempo di saperi e di pratiche professionali di assistenza e di aiuto, nonché di modelli organizzativi privatistici, non istituzionali, che hanno trovato nella dimensione pregiuridica la linfa vitale, al di là e al di fuori di ogni compiuta regolazione dei fenomeni da parte dei pubblici poteri. Di qui le dicotomie tra professionismo e volontariato, tra libertà di assistenza e diritto alle prestazioni, tra terzo settore e organizzazione pubblica, tra programmazione dell’offerta e sostegno della domanda. Per trovare punti di equilibrio tra le richiamate tendenze, occorre interrogarsi se sia possibile intraprendere strade nuove, ispirate a modelli di welfare innovativi e ad innovative pratiche professionali: questo è l’obiettivo del presente testo. Il lavoro ha l’ambizione di dare alcune chiavi di lettura dell’innovazione nei servizi sociali, sia in riferimento a nuove modalità di azione, sia in relazione alle inedite implicazioni che possono scaturire da impostazioni innovative di strumenti già esistenti. A cura di Angelo MariAngelo Mari è professore presso la Scuola superiore della pubblica amministrazione e dirigente della Presidenza del Consiglio dei ministri. Insegna Programmazione e direzione amministrativa dei servizi sociali, alla Libera Università Maria Santissima Assunta (Lumsa) di Roma e di Palermo. Tra i suoi scritti: Accesso e carriera nelle pubbliche amministrazioni (Giuffrè, 1996); La pianificazione dei servizi sociali (Ipsoa, 2003); Organizzazione e funzionamento delle università (Ipsoa 2005).
pagine: 232
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1424-0
data pubblicazione: Novembre 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto