Storiografia e politica nell’Italia unita
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Il volume raccoglie alcuni saggi tra i quali l’azione politica di Visconti Venosta al ministero degli Esteri, il protezionismo nell’Italia liberale e il sistema giolittiano nei suoi rapporti col riformismo socialista. Chiude la serie un ritratto di Roma dopo Porta Pia che riprende uno studio precedente qui rivisto e modificato.Giovanni Aliberti insegna Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università “La Sapienza”. Studioso del Risorgimento e della formazione dell’Italia unita, ha approfondito la storia socio–politica del Mezzogiorno tra l’Otto e il Novecento. Negli ultimi anni ha spostato i propri interessi verso lo studio dei processi socioculturali legati all’identità dell’Italia contemporanea – La resa di Cavour (2000), Dalla parsimonia al consumo (2003), Il riposo di Clio (2005). Dal 2001 è direttore della rivista «Elite&Storia».
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-1417-2
data pubblicazione: Novembre 2007
editore: Aracne
collana: Quaderni di Elite&Storia | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto